Cerca
lunedì 16 maggio 2022 ..:: | Attività proposte » Gun Fa (Bastone) ::.. Registrazione  Login
 La pratica col bastone (Gun Fa) Riduci

Mo Gun YIn Fa - Ginnastica col bastone

In genere quando si sente la parola bastone, ci viene subito alla mente l’immagine di una persona anziana che utilizza il bastone per sorreggersi o quella di un escursionista durante una passeggiata in montagna.
Dal lato pratico, questo è l’utilizzo del bastone ma dal punto di vista storico e culturale, il bastone ha sempre avuto vari utilizzi e significati.

PER MISURARE IL TEMPO – un metodo molto semplice ma efficace è ad esempio quello di piantare un bastone nel terreno e tramite la proiezione della sua ombra a terra, misurare il passare del tempo. Lo stesso principio è poi stato utilizzato nella costruzione delle meridiane.
PER MISURARE LO SPAZIO – fin dai tempi antichi varie popolazioni (Egizi, ecc. ) utilizzavano bastoni di misure predefinite e standardizzate da utilizzare come “metro” ad esempio nella misurazione dei terreni. Nel nostro caso la misura del bastone è quattro volte la distanza pugno-gomito o anche l’altezza del mento da terra.
COME SIMBOLO DI ELEVAZIONE E POTERE – il bastone è un simbolo che va dalla base all’apice di una struttura gerarchica: dal mendicante all’Imperatore, dal pellegrino al Papa... tutti hanno un bastone.
In ambito MARZIALE e MILITARE, il bastone è considerato come la madre di tutte le armi.
C’è poi anche una EVOLUZIONE GIOCOSA del bastone, al quale vengono applicate bandiere o stendardi, vedi ad esempio gli sbandieratori italiani o le majorettes americane.

 

Pratiche di Bastone Interno (NEI GUN FA)

MO GUN YIN FA –  Il Bastone come supporto nella pratica di nutrimento dell’energia
Forma di preparazione fondamentale e manipolazioni di base.

Pratiche di Bastone Esterno (WAI GUN FA)

NONGMIN GUN - Il bastone del contadino (tecniche di base)
BING GUN - Il bastone del soldato (cinque movimenti fondamentali)
JUNGUAN GUN - Il bastone dell’ufficiale (venticinque movimenti)
YUANSHUAI GUN - Il bastone del Generale YUE FEI (detto anche Bastone di comando delle truppe)
LINGDAO GUN - Il bastone del mago


 Stampa   

 Bastone interno - NEI GUN Riduci

Nei Gun - bastone interno

MO GUN YIN FA
letteralmente si traduce come Arma/bastone - nutrimento – tecnica; rappresenta quindi una tecnica di nutrimento dell’energia tramite l’utilizzo del bastone.

Dal punto di vista energetico, nella pratica del MO GUN YIN FA, il bastone esprime l’energia interna e viene quindi utilizzato per far lavorare le forme ed accrescere l’ energia.
Permettendo di proiettare lo Yi (l’intenzione), il bastone viene quindi visto come la materializzazione dell’energia interna, ma rappresenta anche la sua amplificazione e di conseguenza la può far circolare meglio.
Nelle manipolazioni, lo scopo è di dirigere l’intenzione (Yi) in un luogo particolare, affinché l’azione si svolga proprio in quel luogo (mano, polso, gomito...).
Più l’intenzione è precisa e più sarà preciso il gesto, più il gesto è preciso e più l’applicazione sarà efficace; ciò è vero anche a mani nude, ma il bastone ci aiuta a precisare queste intenzioni, in un certo senso a chiarificare l’intenzione.

Dal punto di vista fisico, con la pratica del MO GUN YIN FA, si va a lavorare principalmente sulle articolazioni delle braccia e sulla colonna vertebrale permettendo quindi di ritrovare maggiore scioltezza nei movimenti.
In oltre il lavoro che si esegue sulla colonna, ne comporta uno scioglimento delle tensioni ed un rafforzamento che andrà poi a portare beneficio a tutti gli organi interni che sono ad essa collegati.

Diventa così una pratica molto utile soprattutto per le persone anziane al fine di recuperare e mantenere la scioltezza di muscoli ed articolazioni.


 Stampa   

 Bastone Esterno - WAI GUN Riduci

Dopo aver nutrito e tonificato l'interno del corpo ed i vari organi, si può esteriorizzare l'energia al fine di proteggere il corpo tramite il WAI GUN FA ossia le Pratiche di Bastone Esterno.

Partendo dalla forma più semplice e salendo gerarchicamente alle forme più complesse, abbiamo cinque livelli di difficoltà:

NONGMIN GUN - Il bastone del contadino. Le cinque tecniche di base collegate ai cinque elementi.

BING GUN - Il bastone del soldato. Le cinque tecniche fondamentali (movimenti "emblema") e prime semplici manipolazioni col bastone.

JUNGUAN GUN - Il bastone dell’ufficiale. Ognuno dei cinque movimenti facenti parte del "bastone del soldato" viene ulteriormente suddiviso in altri cinque maneggi. Si viene così a creare una forma composta da venticinque movimenti.

YUANSHUAI GUN - Il bastone del generale Yue Fei. Detto anche "Bastone di comando delle truppe" in quanto i maneggi di cui è composta questa forma, riprendono i comandi che il generale dava alle truppe durante le battaglie.

LINGDAO GUN - Il bastone del mago. Trattasi del "Bastone taoista" di collegamento delle energie di Cielo e Terra. Detto anche "Bastone dell'immortale del Pino Rosso" (Wong Tai Sing Gun).

Wai Gun - Le applicazioni di Bastone esterno


 Stampa   

Copyright (c) Marcello Morselli   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2022 by DotNetNuke Corporation